Close

ottobre 3, 2018

La prima visita Ortodontica

Il check up ortodontico è il momento più importante per il successo del tuo trattamento.

La prima visita è sicuramente la fase più importante, in Ortodonzia e nella medicina in generale, è una fase conoscitiva e specialmente il momento in cui gettiamo la basi per fare una giusta diagnosi, il pilastro fondamentale di ogni cura riuscita. In i-smile abbiamo realizzato un protocollo rigoroso e completo, che ci permette di non lasciare nulla al caso e di proporti sempre la soluzione migliore per il tuo problema.

La visita specialistica ortodontica.
Iniziamo con un colloquio in cui il clinico fa la tua conoscenza in qualità di paziente, è un momento fondamentale per capire quali sono le tue esigenze e le tue aspettative in merito alla soluzione del problema clinico che ti ha portato da noi.

Successivamente il clinico inizierà la vera e propria visita:
• incominciamo dall’esame obiettivo extra orale, ossia dalla valutazione delle simmetrie del tuo viso e dell’armonia facciale,
• poi passiamo all’esame obiettivo intra-orale, in cui valuteremo l’occlusione (la qualità del contatto dei denti dell’arcata superiore con quelli dell’arcata inferiore) ed eventuali patologie a carico dei denti e della bocca tutta,
• infine, per concludere l’esame obiettivo, effettueremo delle foto intra ed extra-orali per poter avere tutta la documentazione necessaria sempre a portata di mano, in modo da poterla consultare in caso di
dubbi.

Le tecnologie di i-smile a supporto della diagnosi
Questa valutazione deve essere integrata con degli esami radiografici, di solito RX-Telecranio in latero-laterale ed RX- Ortopantomografia. Sono necessari per valutare correttamente lo stato della tua salute dentale, i rapporti e le inclinazioni dei denti e delle basi ossee sui quali i denti si trovano.

Ma non è finita!
Per stabilire i rapporti tra occlusione e muscoli masticatori (i muscoli che permettono i movimenti della bocca) ci avvaliamo della Sincromiografia. La Sincromiografia è un elettromiografia di superfice (appoggiamo 4 semplici e piccole sonde sul tuo viso) che mette in rapporto lo stato di salute muscolare con l’occlusione. Un intervento ortodontico modifica e migliora sempre l’occlusione e quindi è fondamentale prevedere come reagiranno i muscoli masticatori a questo nuovo equilibrio. Infine procediamo con la scansione degli elementi dentali attraverso uno scanner orale, di fatto una telecamera guidata da una tecnologia di avanguardia. La scansione è l’equivalente di un impronta, e ci serve per avere un modello, in questo caso virtuale, della tua bocca e dell’occlusione che otterremo. Partendo da questa scansione ti potremo mostrare, in pochi minuti, il risultato finale del trattamento ortodontico che stiamo progettando per te. Questa visualizzazione degli obiettivi di trattamento è veramente molto utile per motivarti e renderti realmente consapevole di quello che sarà il risultato finale.

Conclusioni
Come hai potuto capire, la prima visita in odontoiatria è un insieme di relazione umana fra il paziente ed il clinico, l’applicazione delle competenze e delle esperienze mediche e specialistiche apprese dai nostri ortodontisti ed un concentrato delle più moderne tecnologie delle quali ci siamo dotati qui in i-smile. La offriamo gratuitamente ai nostri pazienti perché crediamo che il tuo migliore sorriso non ha prezzo e che è un tuo diritto che abbiamo il dovere aiutarti ad ottenere nel modo più sicuro ed efficace possibile.
Ti aspettiamo nei centri i-smile per il tuo check up ortodontico, non perdere tempo e prenotati adesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *